Ci presentiamo:

 
Una storia lunga più di un secolo  
 
Le Banche di Credito Cooperativo - Casse Rurali (Casse Raiffeisen in Alto Adige) nascono sul finire del 1800 come una nuova forma di credito sul modello sviluppato in Germania da Friedrich Wilhelm Raiffeisen. 
Un modello fondato sul localismo e su motivazioni etiche di ispirazione cristiana. 
 
La prima Cassa Rurale italiana viene costituita nel 1883 a Loreggia, in provincia di Padova, a opera di Leone Wollemborg, che prese a modello l'attività di Raiffeisen. Nel 1890 il giovane sacerdote don Luigi Cerutti fonda a Gambarare, in provincia di Venezia, la prima Cassa Rurale Cattolica. 
Nel 1891, l’enciclica Rerum Novarum di papa Leone XIII diviene il manifesto di un ampio e diffuso movimento. Da quel momento in poi l'opera delle Casse Rurali entra ufficialmente nel campo cattolico. Nel 1897 sono presenti ben 904 Casse Rurali. 
 
Durante il fascismo – a seguito della Legge Bancaria del 1937 – molte Casse vengono invitate a chiudere. Il rilancio delle Casse Rurali avviene nel periodo repubblicano: nell’art. 45 della Costituzione si riconosce il ruolo della cooperazione con finalità mutualistiche.
 
Nel 1950 viene ricostituita la Federazione Italiana delle Casse Rurali e Artigiane (nata nel 1909, come Federazione nazionale delle Casse Rurali) che, nel 1967, aderisce a Confcooperative. 
 
Nel 1963 viene fondato l’Iccrea, l’Istituto di Credito delle Casse Rurali e Artigiane, con il compito di agevolare, coordinare e incrementare l’azione delle singole Casse attraverso lo svolgimento di funzioni creditizie, di intermediazione bancaria e assistenza finanziaria. 
 
Il Testo Unico Bancario del 1993 sancisce, in corrispondenza di un cambiamento nella denominazione - da Casse Rurali e Artigiane a Banche di Credito Cooperativo - il venir meno dei limiti di operatività: le BCC possono offrire tutti i servizi e i prodotti delle altre banche e possono estendere la compagine sociale a tutti coloro che operano o risiedono nel territorio di operatività, indipendentemente dalla professione che svolgono. 
 
Negli anni Novanta, il Credito Cooperativo realizza un’importante razionalizzazione della propria struttura: nel 1995 diventa operativa Iccrea Holding, Capogruppo del Gruppo bancario Iccrea (cui fanno capo le “fabbriche” di prodotti e servizi). 
 
Nel 1997 viene costituito il Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo, strumento obbligatorio di tutela dei depositanti delle BCC ad esso consorziate.
 
Nel 2004 viene costituito il Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti del Credito Cooperativo. Il Fondo, strumento volontario ed esclusivo delle BCC, ha lo scopo di tutelare il diritto di credito degli obbligazionisti delle stesse BCC. 
 
Nel 2008 viene costituito il Fondo di Garanzia Istituzionale del Credito Cooperativo, con l'obiettivo di tutelare la clientela delle Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali, Casse Raiffeisen salvaguardando la "liquidità e la solvibilità" delle banche aderenti attraverso azioni correttive e interventi di sostegno e prevenzione della crisi. 
 
Il Credito Cooperativo
 
Il Credito Cooperativo è un Sistema strutturato su una rete composta da circa 400 Banche di Credito Cooperativo - Casse Rurali (Casse Raiffeisen in Alto Adige), da strutture associative e da imprese che garantiscono al Sistema, coerentemente con i suoi valori e con la sua identità cooperativa, un’offerta di prodotti diversificata e completa. 
La caratteristica principale delle BCC è quella di essere società cooperative per azioni, mutualistiche e locali. 
Capillarmente diffuse nel nostro Paese, da 130 anni svolgono il loro ruolo di banche del territorio, assolvendo a una funzione specifica, quella di promuovere sviluppo e di rispondere alle necessità economiche e sociali delle comunità locali, così come espresso nell’art. 2 dello Statuto delle BCC.
 
Ieri come oggi, le BCC sono impegnate a essere: 
 
Buone banche, garantendo la solidità e l'efficienza dell'impresa, controllando e gestendo i rischi, realizzando un'organizzazione idonea, assicurando un'offerta competitiva. 
Buone cooperative, con un'identità comune e condivisa, sostenendo la partecipazione reale dei soci, aiutando a sviluppare il territorio in cui hanno sede, creando fiducia nella comunità. 
Buone imprese di rete, condividendo, in autonomia, valori, cultura, strategie, un sistema organizzativo e una continuità operativa, per essere sempre più efficienti sul mercato.
Tutti i numeri delle Banche di Credito Cooperativo
 
388  Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali 
     
4.446  sportelli 
 
1.151.156 soci  
 
37.000 dipendenti (compresi quelli delle Società del sistema)
 
 
Provvista complessiva (raccolta da banche + clientela + obbligazioni): 188,8  miliardi di euro
 
Raccolta da clientela + obbligazioni: 156,9 miliardi di euro
 
La quota di mercato della raccolta da clientela comprensiva di obbligazioni è del 7,5%.
 
Impieghi economici: 136,2 miliardi di euro
 
La quota di mercato degli impieghi delle BCC-CR è del 7,1%.
 
Considerando anche i finanziamenti erogati dalle banche di secondo livello del Credito Cooperativo, gli impieghi ammontano complessivamente a 149,2 miliardi di euro, per una quota mercato del  7,8%.
 
Di cui: Impieghi economici erogati dalle BCC-CR alle imprese: 89 miliardi di € (-2,4% contro il -4,7%  del sistema bancario complessivo). La quota di mercato delle BCC-CR per questa tipologia di prestito è del 9,6%. Considerando anche i finanziamenti alle imprese erogati dalle banche di secondo livello del Credito Cooperativo, gli impieghi al settore produttivo approssimano i 100 miliardi di euro e la quota di mercato della categoria approssima il 10,7%.
 
Patrimonio (capitale e riserve): 20 miliardi di € (+1,8%)
 
Il Tier 1 ratio ed il coefficiente patrimoniale delle BCC sono pari, rispettivamente, al 14,1% ed al 15,0% (marzo 2013).
 
Gli impieghi erogati dalle BCC italiane rappresentano il 22,7% del totale dei crediti alle imprese artigiane, l’8,6% alle Famiglie consumatrici, il 17,5% alle Famiglie produttrici, l’8,6% delle Società non finanziarie, il 12,3% del totale dei crediti alle Istituzioni senza scopo di lucro (Terzo Settore). In particolare, la quota di clienti affidati del settore Non profit (escluse le cooperative sociali) è del 17,5%.
                
dati a giugno 2013

 

Chi siamo
IMG ULTRASUONI produce e vende prodotti e soluzioni per effettuare Controlli Non Distruttivi ad Ultrasuoni (CND) :
 
Soluzioni complete ed automatizzate per effettuare controlli non distruttivi (CND)
Strumenti ad ultrasuoni per controlli non distruttivi (CND) dei materiali
Sonde e trasduttori ad ultrasuoni
Blocchi campione
Zoccoli per sonde
Cavi
L'azienda, grazie sopratutto alla grande esperienza sul campo ed al continuo aggiornamento dei tecnici, ha raggiunto una specializzazione tecnica riconosciuta dal mercato nazionale ed internazionale nel settore dei Controlli Non DIstruttivi (CND) con ultrasuoni.
 
L'azienda, infatti, opera in modo autonomo dallo studio, alla progettazione e alla realizzazione di sonde e trasduttori ad ultrasuoni e sistemi speciali per il controllo non distruttivo, dando al cliente una soluzione completa ed affidabile.
 
L'obiettivo di IMG ULTRASUONI è la soddisfazione del cliente, per ter tale motivo tende ad un continuo miglioramento qualitativo al fine di soddisfare le esigenze del mercato.
 
La qualità dele sonde ad ultrasuoni prodotte da IMG Ultrasuoni è riconosciuta dal mercato dei Controlli Non Distruttivi (CND).
 
 
 
La Storia
L'azienda nasce nel 1983 come importante produttore di sonde e trasduttori ad ultrasuoni per applicazioni industriali e medicali (effetto doppler).
 
L'altissima qualità delle sonde prodotte è stato il fattore vincente : la costante soddisfazione dei cliente infatti ha garantito la costante crescita dell'azienda.
 
Oggi IMG ULTRASUONI dispone di uno staff qualificato e strutturato, pronto a rispondere con professionalità ad ogni tipo di richiesta del cliente.
 
 
 
La sede
La sede di IMG ULTRASUONI è a Mandello del Lario, sullo splendido scenario del lago di Como:
 
 
ACEL SERVICE
 
Costituita nel 2003 a seguito della liberalizzazione del mercato energetico e in seguito cresciuta anche attraverso una politica di acquisizioni che l’hanno portata ad incorporare altre due società di vendita gas (Calolzio Servizi e Ecosystem Gas), ACEL Service S.r.l. è un’azienda a capitale pubblico che si occupa della vendita di gas naturale ed energia elettrica in tutta la provincia di Lecco, con una crescente quota di penetrazione anche nel resto della Lombardia. Dal 2008 è parte del Gruppo Lario reti holding S.p.A., la multiutility di riferimento per la provincia, che detiene il 92,46% del suo capitale; la restante quota è di proprietà di AUSM S.p.A. (4,54%) e di AAVV S.r.l. (3%). 
Grazie ad una attività commerciale fortemente orientata al mercato, ACEL Service S.r.l. è oggi il più autorevole interlocutore per l’energia in ambito provinciale.
 
 
ACEL Service S.r.l. è anche uno dei principali azionisti di Energy Trade (En.Tra.) S.p.A., società nata nel 2003 per l’importazione, l’acquisto e la vendita di gas ed elettricità, che svolge un ruolo di primo piano a livello nazionale, di cui detiene il 21,29% delle quote. 
 
ACEL Service S.r.l., inoltre, detiene dal 2013 il 25% del capitale sociale di AMSC Commerciale Gas S.r.l..
 
ACEL Service S.r.l. affianca alla vendita di gas anche quella di energia elettrica, oltre alle attività di servizio energia per il riscaldamento e condizionamento degli edifici, in un progetto complessivo di riqualificazione energetica. 
 
ACEL Service S.r.l. contribuisce inoltre con impianti fotovoltaici alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.
 
Le Piazze al fianco del Valsassina Ski Team 
L'attenzione del centro commerciale "LE PIAZZE" focalizzata alla crescita del  Valsassina Ski Team, in un impegno importante, in una vera propria sfida da affrontare con tenacia - oggi e domani.
 
Il Centro Commerciale "Le Piazze" è un complesso di 12000 mq. con spazi ampi e accoglienti, con negozi e due piazze interne coperte. Qui troverete una buona opportunità per il vostro shopping con i 17 negozi nelle gallerie e i negozi specializzati di Puntoscarpe, OVS Industry e l' ipermercato Bennet.   
    
Tanti servizi, come l'area baby,il ristorante self-service, pizza e bar nelle caratteristica piazza inferiore coperta, completano l'offerta così da rendere sempre piacevole il momento degli acquisti, in tutta tranquillità.
Inaugurato nel mese di giugno del 1993, il primo centro commerciale di Lecco è ancora oggi una una struttura elegante e moderna, soprattutto funzionale e non dispersiva. Gli ampi parcheggi coperti e scoperti (500 posti) sono elementi che contribuiscono a favorire il successo del Centro Commerciale "Le Piazze".
 
Ubicato nelle immediate vicinanze del centro, a est della città di Lecco, è facilmente raggiungibile da tutte le direzioni, provenendo da Milano (SS36 Nuova Valassina) o da Sondrio (SS36 Lago di Como e dello Spluga/Stelvio) uscita Bione, si trova sulla direttrice Lecco-Bergamo.

 

Comel (s.a.s.)
Commercio Materiale ElettricoIndirizzo:
Lecco (LC)
 
 
Situata nella ridente Valsassina, l'azienda Carozzi, rifacendosi alle più antiche tradizioni casearie, propone da oltre mezzo secolo formaggi di alta qualità per veri buongustai.
Racchiusa tra il lago di Lecco e la caratteristica Grigna, la Valsassina offre particolari caratteristiche microclimatiche , ideali per la lavorazione di formaggi quali: il Taleggio D.O.P., il Quartirolo Lombardo D.O.P., le Robiole, i Caprini e le altre specialità "hand made" tutte da scoprire!

Forte di una struttura commerciale dalla mentalità giovane e professionale, moderna e che guarda al futuro, la Carozzi intende guadagnare la propria nicchia di mercato rivolgendosi alla distribuzione quale garante dei principi di qualità e di artigianalità dei prodotti caseari.


 
Carozzi... formaggi a lavorazione tradizionale!

 

AIROLDI METALLI S.p.a. IL VOSTRO PARTNER “PER SEMPRE“.

Airoldi Metalli nasce nel 1836 come fonderia e fucinatura di rame.
Nel corso degli anni ha modificato la propria attività,fino a specializzarsi nella distribuzione e lavorazione dei metalli non ferrosi, in particolare dell’Alluminio e sue Leghe.
I notevoli investimenti di mezzi, risorse, il continuo aggiornamento informatico, il miglioramento logistico fanno della Airoldi Metalli spa una realtà solida ma contemporaneamente in movimento sempre in linea con l’evoluzione del mercato.

Oltre all’ottima gamma di prodotti in Alluminio, bronzo, rame, ottone e acciaio inossidabile che si contraddistinguono per la loro qualità e per le dimensioni fuori standard, Airoldi Metalli vi offre molteplici servizi di trattamento termico, fresatura, pallinatura Alu-Shot, satinatura e protezione, taglio a misura, con macchinari tecnologicamente innovativi.

L’esperienza maturata in decenni di appassionato lavoro, ha permesso la crescita in azienda di un eccellente team tecnico-commerciale in grado di supportarvi nella scelta dei materiali e delle relative lavorazioni.

Celerità, affidabilità, e professionalità sono le caratteristiche del vostro partner “PER SEMPRE”.

La storia del Gruppo Clerici Auto ha inizio nel 1969, anno in cui Roberto Clerici avvia un’officina riparazioni a Lurate Caccivio, in provincia di Como. Fin dagli esordi l’attività è legata al marchio Alfa Romeo e al servizio assistenza si aggiunge in breve tempo quello di vendita di vetture per il marchio di Arese.

Nel corso degli anni settanta e ottanta Clerici Auto si afferma tra i protagonisti del mercato dell’auto in provincia di Como eccellendo nelle vendite Alfa Romeo e nella proposta di vetture nuove e usate multimarca.

Legame con il territorio e forte spirito di appartenenza sono le caratteristiche con cui Clerici Auto entra negli anni novanta, acquisendo il mandato di vendita e assistenza esclusiva Kia per Como e provincia. Nel 1998 Clerici Auto apre L’Automobile S.r.l. a Tavernerio, sempre alle porte di Como, arricchendo il portafogli marchi con i mandati Land Rover e Saab.

In questo periodo viene formalizzato l’utilizzo della dicitura commerciale “Gruppo Clerici Auto”, in vista della successiva apertura di nuovi punti vendita Kia, nuovamente a Tavernerio e poi a Mariano Comense.

Nel nuovo millennio il Gruppo Clerici Auto acquisisce il mandato di vendita e assistenza esclusiva Daihatsu per la provincia di Como e apre, presso L’Automobile di Tavernerio, i service BMW e MINI.

Nel 2006 le ormai 4 officine del Gruppo vengono completate con l’acquisizione di una carrozzeria a Olgiate Comasco, ancora in provincia di Como.

È invece storia recente l’annessione al Gruppo del Service Citroën a Lurate Caccivio e la partnership commerciale con Gaffuri Auto, portabandiera Škoda, grande realtà dell’automotive comasco.

“Grinta, voglia e passione”

Queste le parole che la famiglia Clerici ricorda ogni giorno alle oltre 100 persone che oggi partecipano alla vita del Gruppo; grinta nell’affrontare il lavoro - valore di assoluta importanza in azienda - voglia di svolgere al meglio i propri compiti e passione per le automobili.

Ogni anno il Gruppo Clerici Auto partecipa a numerosi eventi in provincia di Como in qualità di partner, sponsor, espositore o sostenitore. Dalle fiere di paese alle sagre, ai concerti, passando per i campi da golf lariani; ogni occasione è interessante per incontrare il pubblico target dei prodotti trattati.

Un team di venditori junior è costantemente impegnano nel coltivare la tradizione del Gruppo Clerici Auto dell’essere un riferimento per la vendita di vetture in provincia di Como: è anche grazie all’impegno di questi giovani ragazzi che un modello di successo si ripete, arricchendosi ogni anno di nuovi spunti e proposte.

Cresce cosi oggi il Gruppo Clerici Auto, inserendo nell’offerta di prodotti e servizi un mix di tradizione e innovazione sapientemente preparato dalla famiglia Clerici, sempre curiosa di affrontare nuove strade

 

SCAVI INERTI
STRADE
PONTI
ACQUEDOTTI FOGNATURE
COSTRUZIONI VICILI INDUSTRIALI
OPERE DI PROTEZIONE E DIFESA IDRAULICA
 
CALCESTRUZZI CETIFICATI

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Contatti

Valsassina Ski Team a.s.d. c/o MUNICIPIO Via A.Manzoni, 12 23816 Barzio-Lc Tel.Fax 0341/999228

seguici su facebook
https://www.facebook.com/pages/Valsassina-Ski-Team/188972104472267
valsassina.skiteam02@gmail.com