Comunicati stampa

COMUNICATO NR.18/18-09-2013
 
Spett.li
Istituzioni, Enti, Sindaci, Dirigenti, 
Amministratori Delegati, Sponsor,           
Fornitori, Forze dell’ordine,  Polizia 
Locale, Associazioni, Collaboratori,  
Volontari, Amici.
 
Malgrate, 18 Settembre 2013  
 
Oggetto: ringraziamento 
 
      Con la presente desideriamo esprimere un sentito ringraziamento per la collaborazione, il sostegno e l’amicizia dimostrata alla nostra Associazione in occasione della prima edizione della Valsassina Marathon Bike valida per il titolo di Campione Regionale Marathon F.C.I.  e per la pedalata “Pedalando sotto la Grigna” disputate domenica 15 settembre u.s.
 
Lo spirito di gruppo e l’affiatamento creatosi tra tutte le “forze” che hanno operato durante l’intero evento, hanno determinato la buona riuscita della manifestazione. 
 
Alla luce di tutto ciò, confidiamo che il rapporto instaurato si possa rinnovare in occasione di eventuali future collaborazioni. 
 
I nostri più cordiali saluti.
 
Bike Team Formaggilandia 2 Malgrate
Il Presidente
Nadia Pizzo
 
 
Comitato Organizzatore
Valsassina Marathon Bike
Il Coordinatore 
Adriano Airoldi
 
       
 
BIKE TEAM FORMAGGILANDIA2  MALGRATE A.S.D. unito al COMITATO ORGANIZZATORE
 
RINGRAZIA:
 
COMUNITA’ MONTANA VALSASSINA VALVARRONE VAL D’ESINO E RIVIERA
COMUNE DI BARZIO
COMUNE DI INTROBIO
COMUNE DI PRIMALUNA
COMUNE DI PASTURO
COMUNE DI CREMENO
COMUNE DI CORTENOVA
 
CONI COMITATO REGIONALE LOMBARDIA
F.C.I. NAZIONALE
F.C.I. COMITATO REGIONALE LOMBARDIA
F.C.I. LECCO
 
FAMIGLIA BARUFFALDI ANTONIO
LA SIGNORA BARUFFALDI PINA
PANATHLON CLUB LECCO “LUDIS IUNGIT”
GRUPPO BANCARIO CREDITO VALTELLINESE
ATO PRESSE LECCO
OFFICINE CEPPI CORTENOVA
OFFICINE SANTAFEDE  CORTABBIO DI PRIMALUNA
ARTUSI EZIO IMPRESA EDILE CORTENOVA
ACEL SERVICE LECCO
AGRITURISMO CASCINA TROTE BLU CORTABBIO DI PRIMALUNA
OFFICINE MANZONI GIAN BRUNO SRL CORTENOVA
RIGAMONTA FRUTTA LECCO
NORDA PRIMALUNA
KEASYFIT.COM  INTROBIO
PELIBIKE INTROBIO
+WATT
SPORT PERFORMANCES LUCA MOLTENI 
SPORT SPECIALIST BARZANO’
CL TECNICA
CAMP PREMANA
FORMAGGI GILDO CIRESA INTROBIO
HM MOTO INTROBIO
MEMIGRAPH INTROBIO
GALBUSERA
RIFUGIO RIVA 
 
 
 
 
 
CAROZZI FORMAGGI PASTURO
AGRITURISMO BRUNINO
LA FIORERIA INTROBIO
F.LLI LOCATELLI INTROBIO
OTC COMO
 
 
I VOLONTARI
 
CARABINIERI IN CONGEDO
AMICI DEL CAVALLO
GIACCHE VERDI A CAVALLO
SOCCORSO ALPINO
VIGILI ALTOPIANO
VIGILI CENTRO VALLE
PROTEZIONE CIVILE CORTENOVA
PROTEZIONE CIVILE PASTURO
ALPINI PASTURO
ALPINI PRIMALUNA
ANTINCENDIO INTROBIO
BIKE TEAM CORTENOVA
PELIBIKE TEAM
FORMAGGILANDIA2 MALGRATE
GRUPPO RADIOAMATORI Fabio Benedetti
MOTOCLUB VALSASSINA
CLUB AMICI DELLA FOTOGRAFIA INTROBIO
CROCE ROSSA BALISIO
SOCCORSO CENTRO VALSASSINA
MEDICO DOTT.SA CHIARA AIROLDI
MEDICO DOTT.SA CLAUDIA FIN
COORDINATORE 118  Lecco SELVA MATTEO        
 
 
Tutti coloro che non facenti parte di associazioni si sono offerti spontaneamente a darci una mano.
 
        Tutti i cittadini della Valsassina per la collaborazione al buona riuscita del passaggio della gara.
         
 
COMUNICATO NR.17/16.09.2013
 
Vince Porro!
 
BARZIO: Il biker comasco Samuele Porro vince la prima edizione della Valsassina Marathon Bike della Brianza
Circa duecento i biker al via della manifestazione di mountain bike entrata, quest’anno, nel calendario regionale off road del circuito lombardo Fci.
Fra l’altro, la competizione di Barzio, assegnava le maglie regionali lombarde Fci della specialità .Tutto è filato via in maniera impeccabile con tutti gli atleti che si sono complimentati con il comitato organizzatore per l’ottima riuscita della manifestazione. Qualcuno, però, ha voluto anche rimarcare, come purtroppo << si è sentita l’assenza di qualche biker del territorio soprattutto quello valsassinese>>
La società malgratese del Formaggilandia 2, in collaborazione con le altre associazioni, sponsor, enti, amministrazioni e volontari del territorio valsassinese, hanno portato a termine questa prima edizione gara che assegnava le maglie regionali di specialità
<< Per essere la prima edizione- dice Adriano Airoldi- ideatore della manifestazione, siamo più che soddisfatti della manifestazione. Abbiamo ricevuto parole di elogio da parte dei gli atleti. E questo ci gratifica, e ci permette di guardare con fiducia per la seconda edizione>>
Lo stesso discorso rimarcato da Alessandro Bonacina che ha voluto anche ringraziare << il grande lavoro del segretario Livio Combi ma di tutta la macchina organizzativa. Una bella famiglia>>
Condizioni meteo a rischio. Ma l’attesa pioggia è arrivata verso le 13 quando ormai tutti i concorrenti erano ormai arrivato a conclusione della lora fatica.
Due i percorsi. Il marathon di 60 km e la "Pedalata delle Grigne", che con i suoi 30km ha reso possibile soddisfare anche la richiesta di coloro che non son pedalatori di fondo. Il percorso toccava i comuni di Barzio, Introbio, Primaluna, Pasturo, Cremeno e Cortenova 
All’interno anche dei trofei importanti come il memorial Giovanni Baruffaldi (assegnato al colombiano Chia)  ed il trofeo Trote Blu andato al team del Peli Bike di Introbio
Alle 9.30 il via della marathon: alle 9.45 quella della 30 km. Per quanto concerne il Classic il primo  transitare sotto il traguardo è stato il lecchese Luca Benvenuti (Triangolo Lariano) che ha preceduto il rientrante  valsassinese Andrea Artusi (Corno Marco) ed il calolziese Nadir Corti. Quarto Alberto Giudici (Gefo Olginate) davanti a Giuseppe Conca ed i tre atleti del Peli Bike  Edoardo De Micheli, Francesco Ticozzelli e Carlo Marzorati. Nono il premanese Domenico Gianola e decimo l’olginatese Giuseppe Bonacina.
Interessante la gara del marathon con due atleti su tutti: il colombiano Chia (del team missagliese del Reparto Corse Polimedical) ed il comasco Porro (Silmax). Dietro due giovani lecchesi, Nicola Bennato e Matteo Valsecchi, che diventeranno grandi protagonisti. Chia ha cercato più volte di staccare Porro ma, il guanzatese, ha sempre risposto con grande determinazione. Nell’ultima discesa l’allungo di Porro che va a vincere con il tempo di 2h45’27” precedendo di vento secondi Chia, e di oltre cinque miunuti, il bergamasco Johnny Cattaneo. Ottimo quarto posto per Bennato (Team Oliveto) che vince nella categoria elitemaster (19/29 anni) conquistando la maglia regionale, precedendo Matteo Valsecchi atleta di Lecco. Sesto Francesco Figini (Titici) davanti a Simone Colombo (Torrevilla), Simone Diviggiano (Paduano), Matteo Buonaiuto (Torrevilla), e Maurizio Solagna (Wr). In campo femminile netto successo della bergamasca Simona Mazzucotelli (Gs Massì) davanti all’erbese Monica Maltese (Triangolo Lariano) , e le due bergamasche, Simona Bonomi e Chiara Mandelli 
Le maglie regionali lombarde di specialità sono andate ai lecchesi Nicola Bennato (Oliveto), ai lecchesi del Torrevilla Colombo, nei master 2 (35/39) ed Adriano Zanasca nei master 6 (55+). Le altre maglie per i comaschi Matteo Mucci, Monica Maltese e Francesco Figini, ai bergamaschi Maurizio Solagna, Riccardo Rizzi e Simona Mazzucotelli, al milanese Alessandro Lanzanova, ed al varesino Massimo Berlusconi. F.Bal.
GRAZIE A:
BIKE TEAM FORMAGGILANDIA2  MALGRATE A.S.D. unito al COMITATO ORGANIZZATORE
 
RINGRAZIA:
 
COMUNITA’ MONTANA VALSASSINA VALVARRONE VAL D’ESINO E RIVIERA
COMUNE DI BARZIO
COMUNE DI INTROBIO
COMUNE DI PRIMALUNA
COMUNE DI PASTURO
COMUNE DI CREMENO
COMUNE DI CORTENOVA
 
CONI COMITATO REGIONALE LOMBARDIA
F.C.I. NAZIONALE
F.C.I. COMITATO REGIONALE LOMBARDIA
F.C.I. LECCO
 
FAMIGLIA BARUFFALDI ANTONIO
LA SIGNORA BARUFFALDI PINA
PANATHLON CLUB LECCO “LUDIS IUNGIT”
GRUPPO BANCARIO CREDITO VALTELLINESE
ATO PRESSE LECCO
OFFICINE CEPPI CORTENOVA
OFFICINE SANTAFEDE  CORTABBIO DI PRIMALUNA
ARTUSI EZIO IMPRESA EDILE CORTENOVA
ACEL SERVICE LECCO
AGRITURISMO CASCINA TROTE BLU CORTABBIO DI PRIMALUNA
OFFICINE MANZONI GIAN BRUNO SRL CORTENOVA
RIGAMONTA FRUTTA LECCO
NORDA PRIMALUNA
KEASYFIT.COM  INTROBIO
PELIBIKE INTROBIO
+WATT
SPORT PERFORMANCES LUCA MOLTENI 
SPORT SPECIALIST BARZANO’
CL TECNICA
CAMP PREMANA
FORMAGGI GILDO CIRESA INTROBIO
HM MOTO INTROBIO
MEMIGRAPH INTROBIO
GALBUSERA
RIFUGIO RIVA 
 
 
 
 
 
CAROZZI FORMAGGI PASTURO
AGRITURISMO BRUNINO
LA FIORERIA INTROBIO
F.LLI LOCATELLI INTROBIO
OTC COMO
 
 
I VOLONTARI
 
CARABINIERI IN CONGEDO
AMICI DEL CAVALLO
GIACCHE VERDI A CAVALLO
SOCCORSO ALPINO
VIGILI ALTOPIANO
VIGILI CENTRO VALLE
PROTEZIONE CIVILE CORTENOVA
PROTEZIONE CIVILE PASTURO
ALPINI PASTURO
ALPINI PRIMALUNA
ANTINCENDIO INTROBIO
BIKE TEAM CORTENOVA
PELIBIKE TEAM
FORMAGGILANDIA2 MALGRATE
GRUPPO RADIOAMATORI Fabio Benedetti
MOTOCLUB VALSASSINA
CLUB AMICI DELLA FOTOGRAFIA INTROBIO
CROCE ROSSA BALISIO
SOCCORSO CENTRO VALSASSINA
MEDICO DOTT.SA CHIARA AIROLDI
MEDICO DOTT.SA CLAUDIA FIN
COORDINATORE 118  Lecco SELVA MATTEO        
 
 
Tutti coloro che non facenti parte di associazioni si sono offerti spontaneamente a darci una mano.
 
        Tutti i cittadini della Valsassina per la collaborazione al buona riuscita del passaggio della gara.
         
 

 

COMUNICATO NR.16/13-9-2013
 
Ci siamo!
Manca poco al via della prima edizione della Valsassina Marathon Bike
 
Tutto è pronto. Un ultima riunione per dettagliare, e dettagliarsi, sulle ultime cose da fare e da gestire.
Una lunga chiacchierata. C’è tanta emozione all’interno del comitato organizzatore.
La lista dei partenti, intanto, inizia a salire. Non sono numeri di grande risonanza. Ma ci sono anche dei perché. Vuoi perché la concomitanza di altre gare sul territorio nazionale, regionale ed anche interprovinciale.
Ma vuoi perché tra una settimana ci sono i campionati italiani Marathon in Sicilia
Qualcuno ha deciso di non rischiare
 
Ma i grandi nomi, domenica 15 settembre, ci sono alla Valsassina Marathon Bike
Due su tutti: il bergamasco Johnny Cattaneo, atleta del giro della nazionale azzurra, ed il giovane colombiano Chia, domenica vincitore in Piemonte. Il sondalese Igo Baretto ed il livignasco Mattia Longa grandi intepreti della long distance
 
In campo femminile ci potrebbe essere una bella sfida in chiave bergamasca tra Simona Mazzucotelli e Chiara Mandelli 
 
Poi la lunga lista di master di caratura nazionale con la presenza anche di campioni italiani, regionali ed atleti che hanno vinto anche a livello continentale e mondiale
 
Una cosa è certa: sarà la grande festa sportiva della Valsassina.
 

COMUNICATO NR.15/12-9-2013

I ringraziamenti 
 
 E’ meglio farli prima!
 
Tradizionalmente, a fine di ogni manifestazione sportiva, c’è sempre il portavoce del comitato organizzatore, che regala un piccolo spazio a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita della medesima
 
Noi lo facciamo prima. Per il semplice fatto che, dietro alla macchina organizzativa della prima edizione della Valsassina Marathon Bike, gara di mtb che si terrà domenica con partenza ed arrivo a Barzio, ci sono delle persone, enti, autorità, sponsor, che hanno sempre creduto in questo progetto, dando la loro piena fiducia, e collaborazione. Tante riunione per mettere a fuoco la situazione. Ci fermiamo qui. 
Non prendetela come una lista della spesa. Ma diamo atto, e ringraziamo, a coloro che fanno parte della lista, dicendo a loro. Con anticipo, un grazie sincero.
 
Dal Bike Team Formaggilandia 2 Malgrate. A tutto lo staff del comitato organizzatore della prima edizione della Valsassina Marathon Bike un gruppo di ragazzi davvero importanti e tenaci 
Alla comunità montana Valsassina, Valvarrone, Val D’Esino e Riviera
Le amministrazioni comunali di Barzio, Introbio, Primaluna, Pasturo, Cremeno e Cortenova 
Al Coni regione Lombardia, alla Fci nazionale, Fci Lombardia, Fci di Lecco, al Coni di Lecco, ed Adriano Airoldi. 
Alla Famiglia Baruffaldi Antonio, il Panathlon Club Lecco “ Ludis iungit”gruppo Bancario Credito Valtellinese, Ato Presse Lecco, Officine Ceppi Cortenova, Officine Santafede Cortabbio di Primaluna, Artusi Ezio Impese Edile Cortenova, Acel Service Lecco, Agriturismo Cascina Trote Blu Cortabbio di Primaluna, Officine Manzoni Gian Bruno di Cortenova, CL Tecnica, Rigamonti Frutta Lecco, Norda Primaluna, Keasyfit.com Introbio, Pelibike Introbio, + Watt, Sport Performances Luca Molteni, Sport Specialist Barzanò, Camp Premana, Formaggi Gildo Ciresa Introbio, Hm Moto 
Introbio, Memigraph Introbio, Galbusera, Rifugio Riva, Agriturismo Brunino, La Fioraia di Introbio, Otc Como.
 
Tutti i volontari:
Carabinieri in Congedo, Amici del Cavallo, Giacche Verdi a Cavallo, Soccorso Alpino, Vigili Altopiano, Vigili Centro Valle, Protezione Civile Cortenova, Protezione Civile Pasturo, Alpini Pasturo, Alpini Primaluna, PelibikeTeam, Antincendio Introbio, Bike Team Cortenova,  Radioamatori Fabio Benedetti, moto club Valsassina, Club Amici della Fotografia Introbio, Fabio-Sergio-Roberto trialisti che hanno portato i viveri ai controllori sul percorso.
 
Tutti coloro che non facenti parte di organizzazioni si sono offerti spontaneamente a darci una mano.
 
Tutti i cittadini della Valsassina per la collaborazione al buona riuscita del passaggio della gara.
Per quanto concerne la sicurezza degli atleti un ringraziamento alla Croce Rossa Balisio, Soccorso Centro Valsassina, il medico la dottoressa Chiara Airoldi, il coordinatore (e tutto lo staff) 118 Matteo Selva 
 
 

 

COMUNICATO NR.14/12-9-2013

Si guarda anche il cielo 
 
 BARZIO: Domenica c’è il sole!
 
Una delle maggiori preoccupazioni da parte degli organizzatori di eventi sportivi, è sapere se nel giorno della gara, ci sarà il sole o il maltempo
Considerato che in questi giorni, in provincia di Lecco, si affacciano situazioni meteo poco rassicuranti, ci siamo affidati al portale di Meteo Lombardia, per visualizzare la situazione per le giornate di venerdì, sabato e domenica
 
Tutti tranquilli! In Valsassina danno il sole. Saranno tre giorni di bel tempo.
 
Ecco alcuni dettagli delle tre giornate rimarcando la situazione dal mattino al tardo pomeriggio
Venerdì  temperatura dai 16 ai 25 gradi con umidità dai 55%- 40%
Sabato temperatura dai 15 ai 24 gradi con umidità dai 66%-45%
Domenica temperatura dai 15 ai 23 gradi con umidità dai 79%- 63%
 
Su questo lato il comitato organizzatore può tirare un sospiro di sollievo, considerato il fatto che, a detta di Meteo Lombardia, lunedì danno temporali!
 
         
 
 

COMUNICATO NR.13/8-9-2013

Mancano sette giorni

BARZIO: Tutto è pronto per la prima edizione della Marathon Valsassina Bike di mountainbike
Quattro mesi di lungo lavoro; tante riunioni indette per visualizzare nei minimi dettagli, tutti i principali punti che interessano la manifestazione del prossimo 15 settembre
Un evento importante quello che si terrà domenica prossima in Valsassina. Una prima vera marathon che porterà in Valsassina, almeno si spera, almeno 350 biker. Questo è il sogno di Adriano Airoldi uno dei promotori di questa manifestazione, che fra l’altro, assegnerà anche le maglie regionali lombarde Fci della specialità. Da rimarcare, in primis, che il comitato organizzatore, devolverà il guadagno della manifestazione, alla cooperativa le Grigne di Vimogno-Primaluna 
Partenza a Barzio nel complesso della sede della  Comunità Montana Valsassina di via Fornaci Merlo 2. Il programma propone dalle ore 7.00 alle ore 9.15: distribuzione numeri, controllo tessere e  consegna pacchi gara. Ore 8.20 procedura di allineamento Marathon 60 km, ed alle 9, il via alla competizione . Subito dopo procedura di allineamento percorso Pedalata sotto le Grigna di 30 km. Alle 9.30 il via 
Dalle ore 12.00 Tutti in festa con “pasta party" ed alle 14.30 premazioni finali . Alcuni suggerimenti per i biker che vogliono aderire alla competizione allestita dal team Formaggilandia 2 Malgrate con la collaborazione del Panathlon Club Lecco, le amministrazioni comunali di Barzio, Introbio, Primaluna, Cortenova, Pasturo, Cremeno, la comunità Montana della Valsassina,ed ovviamente sponsor, associazioni, enti, società e volontari.  Iscrizioni a cura di Otc.  Scaricare dal sito internet www.formaggilandia2.com il modulo di iscrizione che andrà inviato, debitamente compilato e allegando la ricevuta di avvenuto pagamento, al fax nr. 031 2289708 o al 031 8120248, oppure tramite e-mail all'indirizzo iscrizioni@otc-srl.it. Le iscrizioni prive del pagamento non saranno prese in considerazione.
Le iscrizioni si ricevono tramite bonifico bancario intestato a: OTC-SRL snc - via Manzoni, 13 - 22070 Binago (CO) Causale del versamento: Valsassina Marathon Bike 2013
Codici Bancari: Banca di Legnano ag. Faloppio - ABI: 03204 - CAB: 89270 - CIN: Q - c/c 000000003535
IBAN:IT28Q0320489270000000003535 - CODICE BIC: BDLEIT21414. I non tesserati potranno gareggiare solo sul percorso corto Pedalata  di 30 km.
Il comitato organizzatore mette a disposizione numerosi premi. Per la Marathon verranno premiati i primi cinque Open maschile e femminile, tabella montepremi FCI. Verranno premiati i primi cinque classificati delle categorie previste. Per la Pedalata premiati i primi dieci assoluti. In più premi speciali come il trofeo  Memorial Giovanni Baruffaldi “Paniga”  che verrà assegnato al primo concorrente che transiterà sul traguardo volante Sempre alla memoria di Giovanni Benedetti “Paniga” verranno estratti due buoni valore: a sorteggio un  buono valore per Marathon e Pedalata. In più verrà assegnato il Trofeo  agriturismo “Cascina Trote Blu” Cortabbio di Primaluna che verrà consegnato alla società che ha percorso il maggior numero di Km. 
 

COMUNICATO NR.12 /5-9-2013

Prova del percorso

Per chi volesse domenica 8 settembre ,alle ore 8, una parte del comitato organizzatore della prima edizione della Valsassina MarathonBike, c’è la possibilità di provare il percorso della manifestazione che si terrà il prossimo 15 settembre con partenza ed arrivo a Barzio, gara che assegna le maglie regionali Lombardia Fci di specialità

Ritrovo, l’8 settembre, epartenza della Valsassina Marathon, zona sede Comunità Montana Valsassina area SAGRA DELLE SAGRE, Via Fornaci merlo a Barzio

Il percorso della Valsassina Marathon Bike  da oggi,giovedì,  è praticabile, tutto segnalato  e pulito

              

COMUNICATO NR.11

COMUNICATO NR. 10/18-8-2013

Parla Adriano Airoldi

<< Quando c’è il grande evento la Valsassina risponde sempre presente>>
Il vulcanico Adriano Airoldi è entusiasta del grande lavoro che sta volgendo il comitato organizzatore della prima edizione della Valsassina Marathon Bike la gara di mtb che si terrà il prossimo 15 settembre a Barzio, e che assegna, le maglie regionali Fci della specialità.

Dopo la presentazione che si è tenuta recentemente, dopo i saluti, ed il buon augurio, da parte dei vari portavoci delle locali amministrazioni, enti ed associazioni, il comitato organizzatore sarà impegnato, in queste prossime settimane, ad un grande lavoro.
<< Dopo un periodo di vacanza ci rimettiamo al lavoro con grande entusiasmo e voglia di fare- continua Airoldi- consapevoli che per tutti noi è un progetto importante sotto l’aspetto sportivo ma anche turistico e promozionale. Mi ha fatto molto piacere trovare persone, aziende, associazioni, enti ed amministrazioni, determinati ed appassionati nell’appoggiare questo progetto. Ognuno sta facendo un grande lavoro. Ognuno sta facendo il suo per dare risalto a questo evento>>

Proprio così. Difficile rimarcare quante riunioni siano state consumate da parte del comitato organizzatore, affinchè tutto fili via nel modo più professionale.
Proviamo a capire con Airoldi come stanno procedendo i lavori
<< Molto bene. I tracciati sono pronti ed alcuni biker, in questo periodo, hanno avuto modo di provarli: con molto entusiasmo. Diciamo che siamo pronti per ospitare un grande evento, perché la Valsassina Marathon Bike deve essere un grande evento. E’ la prima edizione, e come tale, dobbiamo capire tante cose: a livello organizzativo,  a livello di presenza atleti e di pubblico. Siamo fiduciosi e determinati e mettiamo in campo tanta buona volontà>>
Il 15 settembre ormai è qui. In questo periodo continuerà anche il lavoro di volantinaggio ,  e promozione, dell’evento. Perchè è giusto che sia così.
Siamo curiosi di capire quanti atleti si aspetta la Valsassina il prossimo 15 settembre
<< Onestamente il numero di 500 atleti sarebbe una risposta importante per noi. Ma sappiamo che è la prima edizione con tutti i ma ed i se che può nascondere una nuova gara. Un calendario folto di gare, il programma prediposto da tempo da parte delle società. Però mi aspetto 350 bike il 15 settembre>>
Con la speranza che il progetto continui
<< Sono una persona che lavora per dare continuità ad un progetto. Ovviamente aspettiamo delle risposte- conclude Adriano Airdoldi- ma statene certi che il progetto andrà avanti>>  

 

COMUNICATO NR. 9/23-7-2013
 
Il saluto di Alberto Denti  
 
Una lettera nella sede del comitato organizzatore della prima edizione de Valsassina Marathon Bike gara che si terrà il prossimo 15 settembre e che assegna le maglie regionali Fci di specialità
Per l’occasione ci sarà la grande collaborazione anche da parte della comunità montana Valsassina- Val Varrone- Val D’Esino e Riviera.
Grande soddisfazione da parte di Alberto Denti: il presidente. Ecc o le sue parole
<<  IN QUALITA’ DI PRESIDENTE DELLA COMUNITA’ MONTANA VALSASSINA-VAL VARRONE-VAL D’ESINO E RIVIERA DESIDERO RIVOLGERE UN CORDIALE BENVENUTO AI CONCORRENTI ED AI NUMEROSI APPASSIONATI CHE SEGUIRANNO LA PRIMA EDIZIONE DELLA  “VALSASSINA MARATHON BIKE 2013”.
UN SINCERO RINGRAZIAMENTO VA  AGLI ORGANIZZATORI CHE, MOSSI DA SINCERA PASSIONE PER LO SPORT ED AMORE PER IL LORO TERRITORIO HANNO SCELTO LA VALSASSINA COME IDEALE LUOGO DI COMPETIZIONE.
UNA GRANDE OCCASIONE DI SPORT, DI SANA COMPETIZIONE E DI FESTA, UN EVENTO CHE INTERAGISCE CON IL TERRITORIO PER RAFFORZARE I LEGAMI DI CHI LO ABITA E, CONTEMPORANEAMENTE, UNA SIGNIFICATIVA OCCASIONE PER LA PROMOZIONE E LA CONOSCENZA DEL PRODOTTO “ VALSASSINA” IN TUTTE LE SUE  DECLINAZIONI .
UN “REGIONALE” QUINDI   CHE NON TRADIRA’ LE ASPETTATIVE DEGLI ORGANIZZATORI, DEGLI OPERATORI ECONOMICI DEL TERRITORIO E DEI NUMEROSI ED AFFEZIONATI APPASSIONATI>>
 
COMUNINCATO NR. 8/18-7-2013
 
Il saluto di Marco Orlandi 
 
 
L’importanza dell’appoggio, da parte delle locali amministrazioni comunali che “ospiteranno” il passaggio della prima edizione del Marathon Valsassina Bike del prossimo 15 settembre
Ecco il saluto anche da parte dell’assessore allo sport di Pasturo Marco Orlandi 
“Il nostro territorio ha avuto nel corso degli ultimi anni la possibilità di ospitare grandi eventi sportivi,  manifestazioni che, anno dopo anno, sono cresciute ed hanno saputo conquistarsi un ruolo importante nei rispettivi ambiti sportivi, addirittura a livello mondiale: basti pensare al Trofeo  Scaccabarozzi “Sentiero delle Grigne” o alle prove del Campionato Mondiale di Trial.
Ora parte una nuova avventura, la VALSASSINA MARATHON BIKE 2013. Certamente l’organizzazione sarà una sfida difficile che potrà essere vinta solo grazie alla sforzo, all’impegno di appassionati sportivi, dei volontari, delle Istituzioni Locali e degli sponsor che, nonostante il contingente periodo di profonda crisi, hanno comunque deciso di sostenere la manifestazione; tutti - penso - motivati  dalla voglia di far conoscere e promuovere  la nostra Valsassina, consci dei valori positivi che lo sport  riesce a trasmettere e consapevoli che la bicicletta rappresenta forse uno dei migliori mezzi per  muoversi e divertirsi, sempre in armonia con l’ambiente.
L’augurio che rivolgo a tutti è che il prossimo 15 settembre possa veramente essere una giornata di festa, dove accanto agli sportivi, alle loro fatiche che certamente al termine si trasformeranno in sorriso, ci possa essere anche il coinvolgimento di un numeroso pubblico, parenti ed amici tutti sulle strade ad incitare e a dare una mano, con impegno ed entusiasmo”
 
Il sito, dove troverete tutte le info è http://www.formaggilandia2.com/ciclismo.htm.
 
COMUNICATO NR. 7/10-7-2013
 
Il PERCORSO  
 
In questi ultimi giorni, il comitato organizzatore della prima edizione della Valsassina Marathon Bike, ha lavorato parecchio per gestire al meglio il tracciato della manifestazione che si terrà il prossimo 15 settembre 2013 a Barzio
Il motivo è semplice, quanto significativo.
Alcuni biker avevano provato una parte del percorso, trovando alcune situazioni, sotto l’aspetto tecnico, dove si potevano trovare soluzioni migliori per venire incontro anche alle esigenze dei biker. E’ giusto anche rimarcare che siamo nel mese di settembre: la stagione del rampichino è al termine ed i biker sono stanchi
Suggerimenti importanti presi in considerazione del comitato organizzatore, che ha subito provveduto a modificare, anche se in minima parte, alcuni aspetti del tracciato. Domenica, fra l’altro, c’è la possibilità di provare il percorso ufficiale del campionato regionale Marathon. 
Il ritrovo è previsto per le ore 8,30 presso piazzale comunità montana (sagra delle sagre).
In allegato la documentazione scritta che va ad indicare il percorso del Valsassina Marathon Bike
 
Il sito, dove troverete tutte le info è http://www.formaggilandia2.com/ciclismo.htm
 
COMUNICATO NR.6/3-7-2013
 
Il saluto di Ferrari sindaco di Barzio 
 
Le autorità locali sentono con grande entusiasmo l’avvenimento del prossimo 15 settembre
Si tengono informati, vogliono sapere e conoscere. Ma, intanto, in segno di grande rispetto ed un augurio di buon lavoro, anche il sindaco di Barzio, vuole complimentarsi con la macchina organizzativa
<< Valsassina marathon bike, un grande evento che, grazie all’importante impegno di decine di volontari, regalerà ai nostri comuni e alla Valle una grande giornata di sport. Una gara che, percorrendo gli angoli più nascosti e caratteristici delle nostre montagne, farà conoscere le bellezze del nostro territorio alle decine di atleti che prenderanno parte alla prima edizione di questa importante corsa, valida per il campionato regionale della Lombardia. Gara che, come ci insegna la storia del ciclismo, sarà fatta di sacrificio, fatica, sudore e passione. Passione che, insieme ad una grande dose di entusiasmo, ci stanno mettendo tutti coloro che sono dietro alla macchina organizzativa di questo evento. Per questo un  ringraziamento sincero, da parte dell’Amministrazione Comunale di Barzio, va agli organizzatori, agli sponsor e a tutti coloro che hanno creduto, si sono impegnati, lavorano e lavoreranno per regalare alla Valsassina un'altra grande giornata di festa, sport e divertimento>> firmato  Andrea Ferrari
 
Il sito, dove troverete tutte le info è http://www.formaggilandia2.com/ciclismo.htm
 
 
 
 
COMUNICATO NR.5/1-7-2013
 
Il saluto del sindaco di Introbio
 
 
La prima edizione della Valsassina Marathon Bike, gara di mtb che si terrà il prossimo 15 settembre 2013 con partenza ed arrivo a Barzio, valevole per il campionato regionale Fci specialità marathon, sta raccogliendo grandi consensi da parte di tutti.
C’è l’aspetto sportivo ed agonistico, l’aspetto familiare, quello culturale, e soprattutto, la  giornata, deve avere anche un aspetto turistico
La Valsassina Marathon Bike tocca quattro comuni della vallata: da Barzio, ad Introbio, passando da Primaluna e Pasturo.
L’importanza anche di avere l’appoggio, e la spinta, delle locali amministrazioni comunali. Arriva il saluto del primo cittadino di Introbio
<< Di tanti eventi sportivi in programma sul nostro territorio, la prima edizione della Valsassina Marathon Bike e' una  manifestazione  tra le piu' attese – debutta il sindaco Rupani- La bicicletta, quello che era considerato il mezzo di trasporto piu' economico nel primo dopoguerra,ha raggiunto livelli di evoluzione tecnologica molto avanzati . La riscoperta dei valori naturalistici e il rispetto della natura hanno fatto avvicinare alla bici grandi masse di appassionati. Portare in Valsassina una manifestazione di tale livello rappresenta un ulterire passo verso lo sviluppo di uno sport salutare sotto ogni aspetto oltre che importante per il settore turistico-alberghiero dei nostri paesi.  Da parte della amministrazione comunale di Introbio- conclude Fernando Rupani-  rivolgo un cordiale benvenuto e un ringraziamento al comitato organizzatore nella persona di Adriano Airoldi confidando che questa prima edizione di una lunga e positiva storia>>
 
Il sito, dove troverete tutte le info è http://www.formaggilandia2.com/ciclismo.htm
 
 
COMUNICATO NR.4/1-7-2013
 
Intervista a Roberto Maggioni 
 
Forse lo abbiamo accennato anche poche volte.
Di cosa stiamo parlando?
Della società lecchese che si prende l’onore, ed anche l’onere, di affiancare il proprio nome a fianco della prima edizione della suggestiva manifestazione di mountain bike che si terrà il prossimo 15 settembre: la Valsassina Marathon Bike
Stiamo parlando del team Formaggilandia 2 di Malgrate. Ed ecco Roberto Maggioni vice presidente del sodalizio malgratese  
  Perché avete detto sì  a questo evento?
“ Abbiamo raccolto l'invito dell'esuberante Adriano Airoldi, che ha avuto la brillante idea di organizzare una prova di mtb, in Valsassina e che vista la nostra amicizia ha pensato di chiedere la nostra collaborazione” 
Cosa vi aspettate da queste evento sotto l’aspetto sportivo e di immagine?
“ La Valsassina si presta naturalmente ad accogliere una pista da MTB e l'occasione è ghiotta per consentire a coloro che non conoscono le nostre zone di apprezzarne la bellezza paesaggistica. L'impegno del comitato organizzatore è massimo e siam certi di ottenere, dal punto di vista sportivo, un buon risultato. La gratificazione che ci è stat data , assegnandoci la prova valevole come titolo regionale, ha dato gas a tutte le nostre forze. Come sempre una delle finalità sara la beneficienza”
Le maggiori preoccupazioni che state affrontando?
“Le pendenze han fatto lievitare l'altimetria del percorso, ma trovare uh percorso marathon quindi almeno 60km, con poco dislivello qui è quasi impossibile. Questo ci ha spinto a inserire la "Pedalata delle Grigne", che con i suoi 30km è in grado di soddisfare anche la richiesta di coloro che non son pedalatori di fondo. La macchina organizzatrice è al massimo regime e le difficoltà per superare la "prima volta", son tenute finora a bada” 
C’è la possibilità che la vostra società possa organizzare anche una marathon di mtb sulla sponda lecchese?
“Per noi collaborare qui in Valsassina ad organizzare un gara di fuoristrada, rappresenta già un impegno non indifferente. Come è usanza da noi, non amiamo far troppi eventi ma il nostro obbiettivo è di creare manifestazioni che restino come un buon ricordo nella memoria dei partecipanti. Ne sono un bell'esempio la Randolario, la randonnè del Lario e il "Km della Rocca", queste due gia messe in archivio”
Un augurio ed un saluto?
“La speranza è di trovare il prossimo 15 settembre una domenica di sole e soprattutto di poter soddisfare i corridori che avranno riposto in noi le loro speranze di potersi divertire. Quello di certo è il nostro impegno che, come sempre, sarà esagerato”
 
Il sito, dove troverete tutte le finfo è http://www.formaggilandia2.com/ciclismo.htm.
 
 
COMUNICATO NR.3/27-6-2013
 
Prova del percorso 
 
Altra riunione importante per il comitato organizzatore della prima edizione della competizione di mountain bike della Valsassina Marathon Bike gara che ricordiamo assegna le maglie regionali Fci di specialità
La data del 15 settembre non è poi così lontana. Si sta lavorando con grande determinazione e passione. Durante il vernissage si è parlato di tante cose
<< Abbiamo definito tabella premi marathon ed i vari premi da consegnare agli atleti. Mi sembra giusto però segnalare- ci dice il segretario Livio Combi- che abbiamo inserito  un traguardo volante, prima di affrontare l'ultimo pezzo di salita al rifugio Riva. Un trofeo dedicato a Giovanni Baruffaldi conosciuto come Paniga. Ovviamente trofeo che verrà consegnato a colui che transiterà per primo. Abbiamo pensato anche di assegnare dei buoni valori a sorteggio fra i partecipanti della marathon, e un buono valore a sorteggio fra i partecipanti alla pedalata>>
C’è la nascita dello striscione che ufficializza il via della competizione off road E non finisce qui
<< Ci sarà un trofeo alla squadra che ha percorso più km offerto dall’azienda Cascina Trote Blu di Cortabbio di Primaluna. Pensiamo che sia importante consegnare molti riconoscimenti per invogliare anche gli atleti e le società ad intervenire alla nostra competizione>> 
Un aspetto importante anche la comunicazione
<< In effetti, considerato l’esperienza che vantiamo sui campi di gara- precisa Combi- andremo predisporre sei punti radio vuoi per l’aspetto comunicativo sotto l’aspetto tecnico ed agonistico, ma per tenere sotto controllo tutta la gara>>
Il 14 luglio ci sarà una prova del percorso aperta a tutti ritrovo ore 8,30 presso piazzale comunità montana (sagra delle sagre) ricordando  che il Marathon prevede un tracciato di 60 km, e la Pedalando sotto la Grigna, prevede 30 km 
 
 
 
Il sito, dove troverete tutte le finfo è http://www.formaggilandia2.com/ciclismo.htm.
 
 
COMUNICATO NR.2/26-6-2013
 
Aperte le iscrizioni ed attivo il sito 
 
In settimana lo staff organizzatore della prima edizione della Valsassina Marathon bike, si è ritrovato con i vari esponenti della macchina organizzativa per visualizzare la situazione in corso d’opera.
Prima di tutto, però, è doveroso dare due notizie importanti. In primis che è attivo il portale ufficiale della gara che si terrà, a Barzio, il prossimo 15 settembre 2013, gara valida come prova unica del campionato regionale lombardo Fci; in secondo la presentazione del volantino della manifestazione (vedi allegato).
Il sito, dove troverete tutte le finfo è http://www.formaggilandia2.com/ciclismo.htm. Rispettando quello che è l’interesse generale degli internauti, la Valsassina Marathon Bike è anche sul social network di facebook 
Da lunedì, fra l’altro, sono aperte le iscrizioni .
Marco Pellizzaro, responsabile del percorso, è l’architetto Nogara,  stanno apportando delle modifiche al percorso per non interessare le strade provinciali ed in particolar modo Balisio. Sempre mantenendo i 60 km marathon, anello da 30 circa. Il tutto per dare ai concorrenti la maggiore sicurezza  durante la gara
Confermata la 30 km Pedalando sotto la Grigna. 
Per quanto concerne la riunione che si è tenuta in settimana,  c’è stato l’accordo con le varie associazioni ed enti locali, che daranno una grande mano al comitato organizzatore. Presenti, alla riunione, il gruppo moto club Valsassina, Carabinieri in Congedo, Amici dei Cavalli, Soccorso Alpino,  Vigili Altopiano, Protezione civile di Pasturo, Antincendio Introbio, Bt Cortenova, Comune di Barzio, CRI Balisio (che forniranno tre ambulanze) e la sezione Ana di Primaluna 
Ovviamente la macchina organizzativa si allargherà a vista d’occhio, considerato che, a breve, si terranno altre riunioni con altri enti, volontari ed associazioni del territorio valsassinese e lecchese
 
 
 
COMUNICATO NR.1/24-5-2013
 
Presentato lo staff organizzativo
 
 
Un altro passo in avanti per la prima edizione della Valsassina Marathon Bike
La macchina organizzativa sta portando avanti tutto il lavoro rivolto al grande, e storico evento, che si terrà il prossimo 15 settembre in Valsassina
Una marathon di 62 km di grande interesse considerato l’aspetto turistico, geografico, e soprattutto tecnico ed agonistico. In palio, infatti, le maglie regionali Fci della specialità long distance
Saranno dodici le maglie “camune” da assegnare:
Senza dimenticarci l’importanza del percors Classic, di 31 km, tracciato adatto per coloro che non hanno quella giusta preparazione ma che possono passare sugli splendidi sentieri, singl trackl del territorio valsassinese, pedalando senza grandi scopi agonistici, ma presumibilmente con il giusto spirito amatoriale. Un percorso denominato “pedalando sotto le Grigne”.
Nell’ultima riunione lo staff dirigenziale ha posto ufficialmente le basi per quanto riguarda i specifici ruoli e compiti per quanto concerne la giornata del 15 settembre. Coordinatori sono Adriano Airoldi, Roberto Maggioni ed Ennio Decio
Tesoriere Airoldi e Maggioni
Segreteria a cura di Livio Combi, Giuseppe Malugani, Alessandro Bonacina e Roberto Maggioni
Responsabile logistica: Roberto Galli ed Alberto Nogara
Responsabile premiazione Livio Combi
Speaker Fabio Balbi
Responsabile percorso Marco Pellizzaro e Lorenzo Rosa
Responsabile ristori Gabriele Redalli 
Addetto stampa, Marketing e rapporti istituzionali Riccardo Benedetti 
Eventi collaterali: Redaelli ed Airoldi
COMUNICATO NR.0/23-4-2013
 
E' ufficiale:la Valsassina Marathon Bike sarà valida quale campionato regionale marathon FCI
 
Il prossimo 15 settembre si disputerà la 1^ edizione della Valsassina Marathon Bike.
 
Con un percorso tecnico, veloce, disegnato in gran parte nel Parco delle Grigne, un anello da percorrere 2 volte, un'ottima logistica, la garanzia di oltre 100 volontari distribuiti sul tracciato ed un comitato organizzatore attento ed operativo.
 
La stagione della mountain bike è già in corso, l'agenda delle competizioni è ricca di manifestazioni, e fra queste la Valsassina Marathon Bike è uno degli appuntamenti da non perdere. Domenica 15 Settembre a Barzio si procederà quindi alla vestizione delle maglie di campioni regionali marathon FCI.

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Contatti

Valsassina Ski Team a.s.d. c/o MUNICIPIO Via A.Manzoni, 12 23816 Barzio-Lc Tel.Fax 0341/999228

seguici su facebook
https://www.facebook.com/pages/Valsassina-Ski-Team/188972104472267
valsassina.skiteam02@gmail.com