Sci di fondo: A Folgaria il riscatto di Luca Bortot

14.03.2010 19:26

 

Sci di fondo: A Folgaria il riscatto di Luca Bortot

Scritto da: Anna Rosa - 14/03/2010

Sci di fondo: A Folgaria il riscatto di Luca BortotA Passo Coe di Folgaria (TN) l’ultima prova valida per il Campionato italiano master 2010 sulla distanza di 30 km in tecnica libera ha regalato a Bortot il titolo assoluto e di categoria; Domenico Invernizzi si aggiudica invece la prova di categoria master B1 e la generale master B, Egidio Spreafico vince la master B4.

 

Un grande riscatto quello di Luca Bortot, portacolori dello Sci Club Comunità Montana Valsassina e allenatore dei giovani del Valsassina Ski Team, che conclude il ciclo degli appuntamenti più attesi della stagione master con una vittoria strepitosa, ottenuta al termine di una gara condotta in testa ed in solitaria. Alle sue spalle Roberto De Zolt, vincitore delle precedenti prove nazionali master ed incapace in questa occasione di tenere il passo del desiderio di vittoria che ha animato Luca a Passo Coe, al termine di una stagione ricca di eccelenti secondi posti.

Campioni italiani master B1 e B4 rispettivamente Domenico Invernizzi ed Egidio Spreafico, storici portacolori dello Sci Club Lecco; Invernizzi vince nuovamente anche la prova generale comprensiva di tutte le categorie B.

Un’unica partenza in linea con ben 180 atleti al via simultaneamente e con una difficoltà non irrilevante in più per chi, come Gianfranco Polvara, parte nelle ultimissime posizioni a causa di un punteggio molto alto dovuto agli anni di assenza dalle competizioni. Gianfranco giunge comunque 2° al traguardo, al termine di una gara tutta in rimonta e con un grande finale.

Medaglia d’argento anche per Taddeo Scandella ed Iginio Pesotti, alle spalle del fortissimo gardenese Ulrico Kostner il primo ed del piemontese Carlo Vergnano il secondo.

Ennesimo fortunato appuntamento per i master valsassinesi ed ennesima soddifazione per il presidente di una delle sociatà maggiormente impegnate in questo settore; parliamo di Giacomo Camozzini, che rilancia la sfida per la prossima domenica, in cui andranno di scena i campionati regionale staffetta ed in cui lo Sci Cub Comunità Montana Valsassina schiererà il team composto da Polvara, Bortot e Maroni. Di seguito le classifiche delle prove master e della NG di Isolaccia (SO).

CATEGORIA MASTER A1
1. Luca Bortot – Comunità Montana Valsassina – 1:10.21.2 (1° assoluto)
2. Emiliano Mazzarini – Ledrense ASD – 1:13.41.2
3. Mirko Ceccato – CS Bassano – 1:18.29.2

CATEGORIA MASTER A4
1. Marcello Delladio – Aretè Club – 1:14.41.0
2. Ivano Fontana – Triathlon Trent – 1:17.23.8
3. Riccardo Magnocavallo – White Fox Hartm – 1:22.05.2
21. Luca Mauri – Comunità Montana Valsassina – 1:35.03.7 (111° assoluto)

CATEGORIA MASTER A5
1. Guido Masiero – White Fox Hartm – 1:13.27.7
2. Gianfranco Polvara – Comunità Montana Valsassina – 1:13.41.0 (6° assoluto)
3. Paolo Sommavilla – White Fox Hartm – 1:14.23.5

CATEGORIA MASTER A6
1. Domenico Invernizzi – Lecco – 1:18.13.0 (25° assoluto)
2. Gino Ceccato – CS Bassano – 1:20.47.0
3. Gianfranco Zeni – Nordic Sportful – 1:22.04.9
12. Giuseppe Carnovali - Comunità Montana Valsassina – 1:41.57.2 (142° assoluto)
13. Mario Rasador - Comunità Montana Valsassina – 1:48.07.3 (149° assolouto)

CATEGORIA MASTER B2
1. Ulrich Kostner – White Fox Hartm – 1:24.16.9
2. Taddeo Scandella - Comunità Montana Valsassina – 1:27.25.6 (72° assoluto)
3. Josef Punter – ASC Sesvenna – 1:28.20.4
7. Egidio Manzoni - Comunità Montana Valsassina – 1:35.37.7 (113° assoluto)
10. Giovanbattista Scaccabarozzi - Comunità Montana Valsassina – 1:45.50.5 (146° assoluto)
13. Mario Ciapponi – Valsassina Ski Team – 1:57.03.6 (162° assoluto)

CATEGORIA MASTER B4
1. Egidio Spreafico – Lecco – 1:38.34.0 (122° assoluto)
2. Gianfranco Stella – Valdigne Mont Blanc – 1:39.25.2
3. Theodor Wallnoefer – Raika Meran – 1:53.32.9

CATEGORIA MASTER B5
1. Carlo Vergnano – Ski Nor. Torino – 1:57.08.5
2. Iginio Pensotti - Comunità Montana Valsassina – 2:10.24.1 (173° assoluto)

 

Nazionale Giovani Valdidentro (SO)

Prologo TC 2,5 km:

Allievi maschile:
1. Davide Balduzzi – 13 Clusone A.D. – 7.00.5
2. Riccardo Cantoni – Livigno – 7.19.3 dist. 18.8
3. Manuel Perotti – A.Valtellina – 7.24.1 dist. 23.6
33. Stefan Goretti – Valsassina Ski Team – 8.14.9 dist. 1.14.4

Inseguimento TC 7,5 km:

Allievi maschile:
1. Davide Balduzzi – 13 Clusone A.D. 30.13.8
2. Matthias Peer – Amateursciclub Sesvenn – 31.22.3 dist. 1.08.5
3. Ruben Benzoni – 13 Clusone A.D. – 31.29.4 dist. 1.15.6
31. Stefan Goretti – Valsassina Ski Team – 35.20.0 dist. 5.06.2