TROFEO SCHINDLER

03.03.2010 23:09

TROFEO SCHINDLER

Una bellissima giornata di sole, un organizzazione impeccabile  portata avanti dal Valsassina Ski Team e tanta voglia di sciare
Tredicesima edizione del Gran Premio Schindler Spa gara di slalom gigante- gimkana, disputata sulle nevi dei Piani di Bobbio. Nulla a che vedere con una gara agonistica vera e propria. Ma, indubbiamente, i dipendenti dell’azienda valsassinese, ed anche gli atleti tesserati per il Valsassina Ski Team, hanno messo in campo tanto impegno. Tracciatore delle prove Marco Rusconi. Partenza dai 1830 della pista Pesciola  (190 mtb di dislivello)
Per quanto riguarda i dipendenti trionfo di Daniele Del Corno (56”10) che ha preceduto Ezio Villa (58”45) e Alessandro De Fazio (1’ 04): quarto e quinto Giuliano Comotti e Davide Rocca. Nella fascia amici successo di Chiara Baggio (davanti a Fausta Baggio) in campo femminile e Roberto Polvara (davanti ad Attilio Manzoni) nel settore maschile
Per quanto riguarda i superbaby femminile del sodalizio valsassinese la migliore è risultata Margherita Mirri (1’10”82) che precede Greta Canepari (1’13”46) e Rachele Mirri (1’17”01). Seguono:  Ludovica Combi (1’17”28); Michela Crotta (1’27”02), Caterina Valsecchi, Giulia Riva e Benedetta Castagna. In campo maschile vola Andrea Orsenigo (1’15”72) che si lascia alle spalle Andrea Melesi (a 18 centesimi) e Francesco Peccati (1’17”03). Gli altri: Andrea Casari (1’17”96), Simone Butti (1’29”78), Pietro Orsenigo e Cristian Polvara. Per i tesserati più grandi. Nella fascia femminile successo di Betty Polvara (57”70) davanti a Maria Selene Locatelli (59”50) e Cecilia Seller (1’01”42). Al quarto e quinto posto Elisa Artusi (1’02”37) e Nicoletta Ganassa (1’03”15). Seguono: Sara Invernizzi, Zahava Selva, Arianna Invernizzi, Vittoria Brighenti, Noemi Marangione, Alessia Invernizzi, Gaia Folcio, Federica Nacci, Diana Camozzini, Jessica Castagna, Michela Arrigoni, Silvia Mazzoleni, Ludovica Seller, Daniela Casiraghi, Alessia Polvara, Aurora Denti e Ambra Camozzini. E d in campo maschile il migliore è Pietro Artusi (57”66): seguono Mattia Regazzoni (1’00”26) e Luca Canepari (1’01”71). A seguire: Alberto Fumagalli, Gabriele De Paolis, Lorenzo Casiraghi, Marco Combi, Cristian Platti, Nicholas Resinelli, Samuele Sancassani, Andrea Polvara, Marco Bartesaghi, Giovanni Panzeri